Si chiama Rocco Panetta e tutti lo chiamano “Generale Panetta” (Il Grido del Silenzio). Ecco a voi un Uomo con la “U” maiuscola che ama la sua nazione e difende i diritti di tutti anche se tutti lo lasciano da solo. Ce ne vorrebbero 100 – 1.000 – 10.000 di UOMINI come lui per cambiare l’Italia, ma sicuramente questi uomini avranno qualcosa di più importante da fare: seguire il calcio, vedersi la TV e mettersi a 90 gradi dinanzi ad un vero “Colpo di Stato” della mala politica che sta facendo sparire tutti i diritti (rimasti scritti soltanto sulla Carta Costituzionale) ed il futuro dei propri figli.

La redazione di AttivoTv vi può assicurare che non è un pazzo, è soltanto un UOMO che si è svegliato al contrario di milioni di italiani che si lamentano ogni secondo della loro vita e non capiscono che, se uniti, le cose potrebbero cambiarle da un giorno all’altro, visto e considerato che siamo noi tutti il vero “Capo di Stato”, i politici sono soltanto nostri dipendenti. Ma evidentemente per gli italiani è troppo difficile capirlo perché ormai anestetizzati e schiavi nel vero senso della parola!

SVEGLIATEVI!!! QUESTI DOVREBBERO ESSERE ACCUSATI E GIUSTIZIATI PER ‘ALTO TRADIMENTO DELLA COSTITUZIONE’ E PAGARNE LE CONSEGUENZE, ED INVECE STATE TUTTI LI A GUARDARE E ASPETTARE NON SAPPIAMO COSA, COME SE DOVESSE SCENDERE IL PADRE ETERNO IN PERSONA A SALVARVI. INCONSAPEVOLMENTE STATE ROVINANDO ANCHE I VOSTRI FIGLI PERCHE’ NON GLI STATE INSEGNANDO CHE I DIRITTI SI DIFENDONO NON SI CHIEDONO, INFATTI, DOVE SONO I GIOVANI? TUTTI I DISOCCUPATI DOVE SONO?

Commenti

commenta