Come al solito anche in questo caso, la simulazione è pur sempre una simulazione, quindi i dettagli sono sempre lasciati in secondo piano, anche davanti alle più incredibili evidenze di finzione.

Chi di voi va al centro commerciale con le cuffie che si usano nei poligoni di tiro per attutire il rumore dei colpi?

Ovviamente la risposta è nessuno di noi ha nemmeno mai visto, molto probabilmente le cuffie che si usano con le armi da fuoco.

Queste cuffie speciali sono imbottite e servono esclusivamente per attutire il rumore dei colpi esplosi, in modo da proteggere il timpano e prevenire eventuali complicazioni per i forte rumore al quale si viene esposti ripetutamente.

In questo caso si tratta di una esercitazione, ma quanto sembrano le immagini dei veri attentati? Come possiamo distinguerli ?

E’ tutta una messa in scena ?

Commenti

commenta