Non sappiamo la provenienza di questo video, ma se è vera la cosa crediamo che il Vaticano dovrebbe prendere subito provvedimenti molto seri.

Commenti

commenta